Implantologia

L’implantologia è una branca dell’odontoiatria che consente di sostituire con delle protesi fisse di elevato valore estetico e funzionale denti mancanti o, a tal punto compromessi, da renderne necessaria l’ estrazione. L’ impianto fungerà da radice artificiale, che, dopo un periodo di guarigione (osteointegrazione: processo biologico di integrazione dell’impianto in titanio con il tessuto osseo circostante) diverrà la base per la corona: un manufatto protesico che replica esattamente colore, aspetto, forma e funzione del dente originale, nel pieno rispetto dell’estetica dentale e dell’equilibrio funzionale.

 

Quando si ricorre all’impianto?

Le ragioni cliniche che causano la perdita dei denti e che rendono quindi necessaria la sostituzione con degli impianti sono diverse: ad esempio le carie che, per igiene dentale insufficiente o inadeguata, ha raggiunto la radice e seriamente compromesso la salute del dente, oppure per via di malattie parodontali ad uno stadio piuttosto avanzato. Più in generale, l’implantologia diviene l’opzione sostitutiva ottimale quando vengono a mancare le condizioni minime di salvaguardia della salute del dente, e lo si deve estrarre per evitare ulteriori complicazioni.

 

Com’è fatto un impianto?

Un impianto dentale è un perno di titanio progettato per sostituire la radice di un dente mancante. Gli impianti sono composti sostanzialmente da tre elementi:

La vite endossea, che replica la funzione della radice del dente perduto;

L’abutment, elemento di raccordo tra vite e protesi vera e propria e che entra a stretto contatto con la mucosa gengivale

La corona, che sostituisce il dente naturale posizionandosi sul perno in titanio inserito nell’osso.

La corona è l’elemento visibile del processo riabilitativo e risponde al contempo all’esigenza estetica e a quella funzionale. Una volta integratisi perfettamente con l’osso, gli impianti diventano il punto d’ancoraggio per il dente sostitutivo. Quello che rende questo tipo di riabilitazione estremamente diffusa è l’altissimo tasso di successi dovuto all’estrema biocompatibilità del titanio con il tessuto osseo in ogni distretto dell’ organismo, come dimostrano anche le procedure di impianto delle protesi in ortopedia.

 

I vantaggi dell’impianto

Una volta inserito, l’impianto ripristina efficacemente l’estetica dentale, la corretta fonazione ed equilibra la masticazione, quando compromesse a causa della mancanza di uno o più denti. Inoltre previene lo spostamento di denti sani situati in prossimità di quelli mancanti e consente la corretta distribuzione delle forze masticatorie, salvaguardando anche da scompensi di natura muscolare e posturale.

Contattaci

Presto saremo online con il sito completo

Scrivici un messaggio

GDPR

Info

tel. 0871.560575
cell. 335.5421930
email. info@clinicadentalerocci.it

Lo studio

Viale B. Croce, 158
66100 Chieti Scalo
Tel. 0871.560575
Cell. 335.5421930

seguici

P.IVA 02386810697

Direttore Sanitario: Dr Antonio Rocci

Iscrizione all'Albo N° 4464 09-03-2006 Chieti

Privacy Policy