La sedazione cosciente
con protossido d’azoto

Che differenza c’è fra anestesia generale e sedazione endovenosa?

Quando ci si riferisce alla sedazione endovenosa, è molto facile fare confusione con l’anestesia generale. Quest’ ultima comporta la totale perdita di coscienza da parte del paziente, che necessita dunque di assistenza respiratoria. La sedazione cosciente che viene adoperata in ambito ambulatoriale, induce invece uno stato di sonnolenza e tranquillità nel paziente che rimane cosciente durante tutta la durata dell’intervento. Egli però non si accorge di ciò che accade e non trattiene alcun ricordo della seduta odontoiatrica.

La sedazione endovenosa è sicura?

Assolutamente sì. E’ una pratica ambulatoriale eseguita per moltissimi interventi in tutto il mondo (gastroscopie, colonscopie, interventi odontoiatrici…) La sedazione cosciente è una tecnica che viene perseguita attraverso l’introduzione di farmaci per via endovenosa da parte di un medico anestesista che assiste e monitora il paziente durante l’intervento.

Cos’è la sedazione cosciente?

La sedazione cosciente è una tecnica che permette di prestare cure odontoiatriche lasciando il paziente cosciente, nel pieno delle sue capacità, mentre prova un generale senso di benessere, per effetto dell’ansiolisi (eliminazione dell’ansia). Nella sedazione cosciente si usa il protossido d’azoto che induce una estrema rilassatezza facilitando interventi su pazienti che generalmente provano una intensa paura del dentista (odontofobia) e che hanno una soglia del dolore bassa.

Cosa fa in pratica il protossido d’azoto?

Il protossido d’azoto garantisce al paziente una seduta senza ansia pur lasciandolo sempre cosciente, ma in uno stato di grande rilassamento fisico e mentale; questa tecnica permette di associare alla seduta odontoiatrica un ricordo positivo e dunque di superare la paura del dentista. L’effetto del protossido d’azoto è quasi immediato (circa 5 minuti) e svanisce altrettanto rapidamente alla fine della seduta.

Chi può richiedere la sedazione cosciente?

La sedazione cosciente è rivolta a tutti i pazienti che per via dello stress o della paura del dentista non riescono a sottoporsi ad un intervento odontoiatrico. E’ indicata per i pazienti ansiofobici ed è adottata con i bambini dai 4 anni in su poco collaborativi, oppure per pazienti disabili o con patologie particolari. Eliminando l’ ansia e alzando la soglia del dolore risulta particolarmente indicata anche nei pazienti cardiopatici. Questo tipo di trattamento risulta del tutto sicuro; la miscela di protossido d’azoto infatti

  • non è tossica
  • non viene metabolizzata
  • viene eliminata dall’organismo tramite la respirazione
  • non provoca allergie

Unico possibile effetto collaterale di questa tecnica è una generica sensazione di nausea o vomito: per eliminarlo è sufficiente evitare di ingerire cibi nelle due ore precedenti la seduta.

Quali vantaggi ha la sedazione cosciente?

I vantaggi della sedazione cosciente sono legati al benessere del paziente durante la seduta.

E’ indicata per bambini, pazienti poco collaboranti o con disabilità.
Nei pazienti fobici e nei bambini permette di avere un ricordo positivo della seduta odontoiatrica.
E’ possibile intervenire sul paziente senza anestesia generale.
Il paziente resta cosciente ma non si accorge del tempo che passa. Assicura di ricevere cure odontoiatriche senza dolore.
Garantisce un approccio più sereno alle cure. Aiuta a superare la paura del dentista. Abbassa notevolmente le possibilità di malori nei cardiopatici e negli ansiofobici dovuti alla paura di percepire dolore.

Contattaci

Scrivici un messaggio

GDPR

Info

tel. 0871.560575
cell. 335.5421930
email. info@clinicadentalerocci.it

Lo studio

Viale B. Croce, 158
66100 Chieti Scalo
Tel. 0871.560575
Cell. 335.5421930

seguici

P.IVA 02386810697

Direttore Sanitario: Dr Antonio Rocci

Iscrizione all'Albo N° 4464 09-03-2006 Chieti

Privacy Policy